Comunicazione Inizio lavori

CIL

non valida per il bonus ristrutturazione

Comunicazione Inizio Lavori

      Può essere utilizzata per realizzare diversi piccoli lavori edilizi, al fine di tutelare l’integrità della costruzione e la conservazione della sua funzionalità, senza alterare l’aspetto esteriore dell’edificio, senza prevedere alcun tipo di intervento sulle strutture, senza incrementare le unità immobiliari.

CILA

da 299 €

IVA INCLUSA

+ diritti di segreteria
La CIL consente:
 

1) Inteventi di manutenzione ordinaria ed alcuni limitati interventi di manutenzione straordinaria.

Ad esempio:rifacimento impianto elettrico, sostituzione dei sanitari, rifacimento intonaco, tinteggiatura, sostituzione piastrelle, sostituzioe porte, riparazione grondaie, comigoli, parapetti, vetrine ecc.

 

2) Opere temporanee per un massimo di 90 giorni

Opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee e ad essere immediatamente rimosse al cessare della necessità e comunque entro un termine non superiore a 90 giorni.

 

3) Opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni

pavimentazioni di aree di sosta purchè rispettino gli indici di permeabilità

 

4) Intercapedini interamente interate e locali tombati

 

5) Vasche di raccolta delle acque

 

6) Installazione di pannelli solari e fotovoltaici

Ad esclusione del centro storico (Zona A), inoltre i pannelli non devono essere dotati sebatoi di accumulo esterni.

 

7) Realizzazione di aree ludiche senza fini di lucro

 

8) Lavori atti all'eliminazione delle barriere architettoniche

 Per  le categorie di interventi che rientrano nella Comunicazione Inizio Lavori, non è necessaria l'asseverazione del tecnico ed il cittadino può inoltrare la pratica autonomamente consegnando l'apposito modulo allo sportello unico, ove non sia prevista la consegna online.

L'obbligatorietà di presentare la CIL è DECADUTA.

Si consideri 

direttamente la pratica CILA.

       Tali tipologie di lavori costituiscono un quadro generale, ma nello specifico ogni comune si riserva di interpretare, definire o implementare tale schema. Gli edifici vincolati, necessitano di approvazione anche per semplici interventi di manutenzione ordinaria, inoltre qualsiasi delle lavorazioni sopraelencate deve attenersi a quanto previsto dalla legislazione vigente e dai regolamenti comunali.

MODULO CIL - (Universale Regione Lazio)

       La Comunicazione Inizio Lavori non costituisce reddito per noi, poichè non ce ne occupiamo. E' uno strumento pensato per agevolare piccoli interventi di edilizia, concedendo al cittadino la possibilità di svolgere lavori di manutenzione, senza un particolare onere burocratico (ad eccezione dei diritti di istruttoria).

       Siamo disponibili a fornire indicazioni gratuite sulla compilazione del modulo, nel caso fossero necessarie. Il modulo della CIL (universale nel Lazio) è scaricabile inserendo la mail sulla barra a destra.

       E' comunque buona prassi inviare il modulo per tenere traccia degli interventi, evitare sanzioni  e per verficare che rientrino effettivamente nel titolo della Comunicazione Inizio Lavori e non nella Comunicazione Inizio Lavori Asseverata.

Nella maggior parte dei casi la CIL non è sufficiente a coprire il lavori necessari e non caso l'intervento richieda l'asseverazione del tecnico la situazione fa riferimento alla C.I.L.A

- vd. CILA \ COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI ASSEVERATA

Contatto
Contatto
Contatto
  • LINKEDIN | PRATICHE EDILIZIE ROMA
  • FB | PRATICHE EDILIZIE ROMA
  • PRATICHE EDILIZIE ROMA | PINTEREST
  • PRATICHE EDILIZIE ROMA | GOOGLE
  • PRATICHE EDILIZIE ROMA | YELP
  • TWITTER | PRATICHE EDILIZIE ROMA
  • YOU TUBE | PRATICHE EDILIZIE ROMA

TEL.        06 211 280 96

EMAIL      info@praticheEdilizieRoma.com

FAX.         06. 21113746

P.IVA        IT13637311005

Solo su

appuntamento

PRATICHE EDILIZIE ROMA

ING. PETROVAI OCTAVIAN

Viale Castro Pretorio 58, 00185, ROMA

TERMINI | CASTRO PRETORIO